Blog: http://aletheia.ilcannocchiale.it

Il saper ascoltare è il punto di partenza per vivere secondo il bene.

Parola di
Plutarco, il maestro di Cheronea che cercò, quando possibile, di applicare alla lettera l'assunto che sta alla base della sua operina intitolata appunto L'arte di ascoltare.
Un'arte, questa, non meno difficile del dire:

...Quando si gioca a palla le mosse di chi riceve devono essere in sintonia con quelle di chi lancia: così in un discorso. C'è sintonia tra chi parla e chi ascolta se entrambi sono attenti ai rispettivi doveri...

A volte mi meraviglio di quanto opere così "antiche" siano ancora (soprattutto?) oggi drammaticamente attuali.

[Al testo di Plutarco affiancherei idealmente (e parallelamente)
questo libretto di cui ha parlato diffusamente >>>lui meglio di quanto io riuscirei mai a fare].

Sir Lawrence Alma Tadema - Saffo ascolta Alceo (1881)

- ...Achille è il servo ideale: ha orecchie lunghe e lingua corta.
Ascolta e tace.
Il modo ideale per vivere felici.

Cadmo (Pedro Armendariz) in
Arrivano i Titani di Duccio Tessari
________________________________________________________________
Da visitare e leggere:
I blog e gli articoli segnalati oggi
Ultima recensione in Biblioteca: In cerca di Salinger

Pubblicato il 26/3/2005 alle 2.47 nella rubrica perí tinos.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web