Blog: http://aletheia.ilcannocchiale.it

Manca il Serpentario...Ebbene sì, forse deluderò qualcuno, ma è bene che si sappia che gli astrologi ci hanno mentito. Le costellazioni riferibili ai segni zodiacali non sono dodici, come da sempre vanno dicendo, bensì tredici.
Infatti nessuno tiene conto dell'
Ophiucus, il cosiddetto Serpentario. Il sole vi passa attraverso dal 30 novembre al 17 dicembre e chi è nato in questo periodo (e crede alle fandonie che gli astrologi abitualmente raccontano) è a questa costellazione che deve far riferimento.
Trascurando la probabile attinenza al numero infausto, non so per quale motivo nessuno tra i molti "esperti" di divinazione tenga conto di questa, peraltro non piccola, fetta di cielo; potrei opinare, ma è pura congettura, che ciò sia da addebitare alla
grande nebulosa oscura a forma di grosso serpente, che occupa una larga parte dello sfondo fitto di stelle lontane.
Può darsi che questa visione "in negativo" abbia turbato chi è abituato a promettere il meglio prendendo spunto da ciò che vede stampato in cielo.
Trarre il nulla da qualcosa è in teoria possibile: ma il nulla dal nulla è senz'altro più complicato da vaticinare...
_________________________________________________________________
Corollario
Veramente qualcuno che ha provato a creare
un oroscopo per i nati sotto il segno del Serpentario c'è, non so quanto la cosa faccia piacere ai "credenti", ma c'è...
______________________________________________________________
Novità in
Biblioteca: Le opere mnemotecniche di Giordano Bruno
_________________________________________________________________________
Segnalo: h come handicap dal blog to drown a rose
             La filosofia antica secondo Giovanni Reale dal blog nazione indiana
            
Pincio su Oblio di Foster Wallace dal blog i Miserabili 
             
Fermo immagine dal blog la pizia
Pubblicato il 29/11/2004 alle 20.51 nella rubrica non opinari sed scire.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web