.
Annunci online

aletheia
Il blog di Clelia Mazzini


Diario


27 dicembre 2004


Il fascino dell'OrienteIn cosa consiste il fascino dell'Oriente? Perché il pensiero orientale ha suscitato (ed ancora suscita) così facilmente in molti occidentali uno strano senso di attrazione e di estraneità al tempo stesso? La domanda, certo, è inesauribile, ma c'è un testo della tradizione indiana che ci offre senz'altro un'occasione per riflettere sull'irriducibile alterità della cultura orientale rispetto alle forme di pensiero cui siamo abituati.
Elaborato tra il IV e il V secolo d.C. sulla base della tradizione orale, il
Panchatantra è una raccolta di favole per la formazione di giovani aristocratici destinati al governo. Le vicende di animali antropomorfi, presi ad esempio di vizi e virtù, si susseguono in uno straordinario intreccio di racconti alternati a massime sul buon governo e sul successo nella vita. Il libro (o meglio i libri, poiché vi sono molte redazioni del Panchatantra) ebbe uno straordinario successo, non solo in India: tradotto ben presto in arabo, in greco e in latino, arrivò ad ispirare, nel Rinascimento, i Discorsi degli animali di Agnolo Fiorenzuola.
Ma ciò che, secondo me, può affascinare il lettore di oggi, più che la bellezza letteraria (davvero notevole) di alcune favole, è proprio la particolarissima alternanza e compenetrazione tra avventure e precetti di condotta pratica: le norme della morale sembrano qui sorgere direttamente dai casi particolari della vita per poi subito essere smentite da altri eventi che, a loro volta, rimandano ad altri principî etici; ne risulta un incessante andirivieni di narrazione e commento, un'oscillazione fra caso e necessità, che non si fissa mai in un codice morale definito una volta per tutte e separato dall'aleatorietà degli eventi. Queste bestie parlanti, con i loro comportamenti al tempo stesso molto umani e molto animaleschi, sottolineano (assai più che nelle nostre favole di derivazione
esopica) l'idea di un'interscambiabilità di fondo fra uomini e animali tesa a smentire, come se fosse solo apparente, ogni rigida separazione fra natura e cultura. L'universo, sembra volerci dire quest'opera, non è un insieme costituito da parti distinte, ma un Tutto i cui singoli elementi si trasformano senza sosta l'uno nell'altro: ogni destino individuale è immerso nella globalità cosmica, e quindi la vera saggezza consiste nell'acquisire la capacità di immergersi totalmente nell'armonia universale.
Chissà se i governanti di oggi potrebbero/vorrebbero/saprebbero ascoltare il suono lieve (ma intenso) di questa armonia...

__________________________________________
Novità in
Biblioteca: Tacito e l'autocensura
_______________________________________________________________________________________
Segnalo
La catastrofe che arriva dal mare da outback | Il liberty da to drown a rose | New thing da One More Blog | Vox (terza) da io e palmasco | Blog e librai da Contaminazioni | Giuseppe Berto su Caffè Europa (grazie a Romanzieri.com) | L'intruso da disturbo post traumatico dell'amarezza | Come prima delle madri da Lettera.com | Non voglio più essere ostaggio della memoria... da Currenti Calamo | La fame dell'orfano da Frenetica fannullona | The Big Wave da Leibniz* | Trieste da Ruzak | Materiali di Estetica da LaretedellaSociologia




permalink | inviato da il 27/12/2004 alle 2:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (28) | Versione per la stampa
sfoglia     novembre        gennaio
 
 




blog letto 533396 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
alba pratalia aràba
non opinari sed scire
lingua facunda
archâios historía
voyages sentimentales
perí tinos
mŷthoplásteo
mousiké téchnē
leviores artes
leopardiana
conferre parva magnis
...we, the memories...
qualcosa di me

VAI A VEDERE



Leggi (se vuoi)

I blog e gli articoli segnalati oggi
(continuamente aggiornati)


Visita la
Biblioteca di alètheia
Libri, blog, articoli
e siti in evidenza
Ultimo libro negli scaffali

Informazione



La Biblioteca è dotata di un motore di ricerca interno.
Quello relativo a questo blog è posto invece qui in basso.

alètheia è dedicato a...

Galassia Blog
I blog che leggo

Interconnessioni
Per un elenco dei siti segnalati


Indice completo degli
articoli di
alètheia

Anno 2005
Anno 2004

Blog nato il 7 maggio 2004
(riaperto il 15 ottobre 2004)


[ Yahoo! ]

CERCA