.
Annunci online

aletheia
Il blog di Clelia Mazzini


Diario


27 aprile 2005


Jean-Auguste-Dominique Ingres - Virgilio mentre recita l'Eneide all'imperatore Augusto (1812, part.)Ci dev'essere qualche ragione se Virgilio si manifesta (e si rende visibile) nei luoghi più impensati della nostra cultura. Per fare solo due esempi: Virgilio è presente alla mente di James Frazer quando inventa, con Il ramo d'oro, l'antropologia moderna. Il ramo d'oro: quel ramoscello che accompagna Enea nel suo viaggio nell'oltretomba (Eneide, Libro VI):

...Ma non si può discendere nei segreti della terra, prima
di avere staccato dall'albero il ramo dalle fronde d'oro...


[
...Sed non ante datur telluris operta subire,
auricomos quam quis decerpserit arbore fetus...
] (vv. 140-141)

Ma Enea è presente anche all'attenzione di Freud quando inventa la psicoanalisi e sceglie per epigrafe dell'
Interpretazione dei sogni un verso tratto dal VII Libro dell'Eneide:

...Se non riuscirò a piegare gli Dei, smuoverò l'Acheronte...

[...Flectere si nequeo superos, Acheronta movebo...] (v. 312)

Una ragione per tutto questo ci dev'essere, non c'è che da trovarla.
Vuol dire che mi metterò all'opera.
________________________________________________________________

Christen Købke - Veduta di uno dei laghi di CopenhagenChristen Købke è giustamente famoso per il ritratto di Ida Thiele, immortalato da Hans Christian Andersen nella fiaba I fiori della piccola Ida, ma la Veduta di uno dei laghi di Copenhagen, dipinto nel 1838, riassume bene, secondo me, lo stile di questo (abbastanza dimenticato) maestro del Nord. Due donne sopra un piccolo pontile guardano verso una piccola barca con alcune persone al centro del lago; il tutto è ambientato in un calmo pomeriggio d'estate dove tutto appare come "sospeso". Unica concessione alla "storicità" (e quindi alla "realtà") del dipinto, una lacera bandiera danese che nemmeno sventola, tanto è calmo tutto ciò che la circonda. La calma, la serenità, la tranquillità sono infatti le note dominanti dell'arte pittorica di Købke. E pensare che proprio negli anni in cui dipingeva indifferentemente barche o bambine, torri di castelli o giovani signore o sentieri innevati, la Danimarca viveva tempi assai burrascosi con gravi perdite territoriali, rovesci militari, bombardamenti di città e distruzioni di monumenti. Ma pare che di tutto questo il pittore non abbia avuto il benchè minimo sentore, come se il mondo attorno a lui fosse cristalizzato. Viveva o meglio dipingeva un continuo idillio, lieve e cortese, come il sorriso stampato sul volto del collega Frederik Sødring da lui ritratto nella sua casa, fra gli oggetti più cari, con alle spalle uno specchio che ci fa intravedere appena un altro lato della sua vita. Forse quello "consapevole" che l'arte non era tutto, ma era pur sempre meglio del resto che viveva loro attorno.
________________________________________________________________

Shelley Duvall in una scena di Ritratto di Signora di Jane Campion
- ...Ci sono ottimi sentimenti che possono avere pessime ragioni, non lo sapete?...
Come ci sono pessimi sentimenti che a volte hanno ottime ragioni...


La contessa Gemini (Shelley Duvall) a Isabel Archer (Nicole Kidman) in
Ritratto di Signora di Jane Campion

________________________________________________________________
Da visitare e leggere:
I blog e gli articoli segnalati oggi
Ultimo libro inserito in Biblioteca: Jane Austen Book Club



permalink | inviato da il 27/4/2005 alle 2:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia     marzo        maggio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
alba pratalia aràba
non opinari sed scire
lingua facunda
archâios historía
voyages sentimentales
perí tinos
mŷthoplásteo
mousiké téchnē
leviores artes
leopardiana
conferre parva magnis
...we, the memories...
qualcosa di me

VAI A VEDERE



Leggi (se vuoi)

I blog e gli articoli segnalati oggi
(continuamente aggiornati)


Visita la
Biblioteca di alètheia
Libri, blog, articoli
e siti in evidenza
Ultimo libro negli scaffali

Informazione



La Biblioteca è dotata di un motore di ricerca interno.
Quello relativo a questo blog è posto invece qui in basso.

alètheia è dedicato a...

Galassia Blog
I blog che leggo

Interconnessioni
Per un elenco dei siti segnalati


Indice completo degli
articoli di
alètheia

Anno 2005
Anno 2004

Blog nato il 7 maggio 2004
(riaperto il 15 ottobre 2004)


[ Yahoo! ]

CERCA