.
Annunci online

aletheia
Il blog di Clelia Mazzini


Diario


19 ottobre 2004


...padri nobili...Forse non tutti sanno che, "per svelare i vizi e le nefandezze del pretismo" un nostro padre nobile si dedicò persino alla letteratura scrivendo un inquietante feuilleton ambientato nella Roma papalina alla vigilia dell'Unità d'Italia.
Ci sono turpi ecclesiastici scatenati a sedurre ingenue fanciulle, patrioti in catene, congiure varie e fellonìe. Insomma ce n'è davvero per tutti i gusti.
Sembra (ma la cosa non è mai stata ufficialmente ammessa dall'interessato) che la lettura di
questo (non eccelso) libro abbia ispirato mio padre nell'imposizione del mio nome...
Il romanzo è discretamente pesantuccio, però del nome ringrazio l'autore (e non solo per quello...).
_______________________________
Novità in Biblioteca: Una filosofa innamorata




permalink | inviato da il 19/10/2004 alle 21:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


19 ottobre 2004


Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)Credo sia una fortuna che, come narra la leggenda, le ossa di Mozart siano andate disperse; se si pensa al culto maniacale degli europei per le "reliquie" (soprattutto religiose) la cosa non può che confortare.
Ricordo che da piccola il mio maestro di pianoforte mi fece inquietare quando mi raccontò che il teschio di Haydn era stato rubato dalla tomba poco dopo essere stato sepolto, per poi venire esposto qua e là come un trofeo; fino a quando (credo nel 1954) non fu ricongiunto con il resto del corpo rimasto.
Questo a Mozart fu risparmiato.
Personalmente non saprei che farmene della visione del suo teschio: sono più che soddisfatta di quello che da quel teschio è uscito quando al suo interno ancora vibrava il cervello del suo genio.
Se proprio si vuol piangere la sua morte "prematura" è sufficiente la tomba ideale che gli è stata eretta nel Sankt Marxer Friedhof, anche se, quando ebbi occasione di visitarla, mi parve abbastanza brutta.

____________________________________________
Novità in Biblioteca: La terza formula dell'imperativo categorico
<




permalink | inviato da il 19/10/2004 alle 15:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa


19 ottobre 2004


...la tentazione del canto...La più antica testimonianza di viaggi in Occidente è senza dubbio l'Odissea. La lirica di Omero ha sicuramente "trasfigurato per magnificarle" (Tucidide, I, 21) le esperienze quotidiane: ma le ha rese immortali. Nel poema omerico i Greci hanno recuperato, al di là dei miti, le loro più vere vocazioni, le tensioni, le nostalgie; ed hanno riconosciuto nelle vicende di Odisseo il loro destino di uomini, di naviganti, di esploratori.
Non eroi, non dèi, non fantasie. Ma umanità, difficoltà, sudore e lacrime, lotte ed abbandoni, conquiste e speranze.

Là, dove nasce la letteratura occidentale, c'è anche il nostro cuore.
________________________________________________
Nuovi articoli in Biblioteca
: Il fascino della noia; Metodi, leggi, entità.



permalink | inviato da il 19/10/2004 alle 1:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa


19 ottobre 2004


Il cielo di Borges Jorge L. Borges nella sua introduzione alle Storie sgradevoli di Léon Bloy afferma che lo stile di questo scrittore può essere definito "secondo il nostro stato d'animo insopportabile o splendido". Qual è l'elemento del nostro stato d'animo responsabile di questa oscillazione? Borges non si pone nemmeno la domanda perché sembra trovare proprio nell'ambiguità, suggerita da tale giudizio, la figura più adeguata per far risaltare quello che per lui è il significato intrinsecamente letterario dell'opera di Bloy.
Ambiguità e doppiezza, il gioco dei rimandi, l'alternativa non decisa sono infatti per Borges, come egli afferma nella stessa introduzione, l'emblema dello scrittore in quanto tale: "Non c'è uomo che, per scrivere, non si sdoppi in un altro".

Un breve racconto tratto dalle Storie sgradevoli di Léon Bloy è leggibile in
Biblioteca.



permalink | inviato da il 19/10/2004 alle 0:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia            novembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
alba pratalia aràba
non opinari sed scire
lingua facunda
archâios historía
voyages sentimentales
perí tinos
mŷthoplásteo
mousiké téchnē
leviores artes
leopardiana
conferre parva magnis
...we, the memories...
qualcosa di me

VAI A VEDERE



Leggi (se vuoi)

I blog e gli articoli segnalati oggi
(continuamente aggiornati)


Visita la
Biblioteca di alètheia
Libri, blog, articoli
e siti in evidenza
Ultimo libro negli scaffali

Informazione



La Biblioteca è dotata di un motore di ricerca interno.
Quello relativo a questo blog è posto invece qui in basso.

alètheia è dedicato a...

Galassia Blog
I blog che leggo

Interconnessioni
Per un elenco dei siti segnalati


Indice completo degli
articoli di
alètheia

Anno 2005
Anno 2004

Blog nato il 7 maggio 2004
(riaperto il 15 ottobre 2004)


[ Yahoo! ]

CERCA